Baobab Musiche e Danze d'Africa

LA LUNA SMEMBRATA

LE FERITE DEL FEMMINILE. CONSAPEVOLEZZA E GUARIGIONE

con Carla Joly

 

Una serata dedicata alla donna ferita. Per presentare la figura della Dea azteca Coyolxauhqui-della Luna smembrata,

ritrovata nel 1978 durante degli scavi che portarono alla luce un tempio a Città del Messico

Sabato 26 Maggio

#maiunapausadasè

Spettacolo di fine anno Baobab - Teatro Giacosa di Ivrea

 

SPETTACOLO DI FINE ANNO BAOBAB
FESTEGGIAMO I NOSTRI PRIMI 10 ANNI

Ciao a tutti,
siamo davvero felici di invitarvi alla decima edizione dello Spettacolo di fine anno della Scuola Baobab.

Il 10 rappresenta un ciclo, e da buon numero 10 le energie che muove sono di movimento e rinascita...per cui piedi scalzi, gran danza e musica come se non ci fosse un domani!!

È giusto ricordare però che il Baobab è potuto nascere e prosperare grazie ad un grande lavoro fatto prima della nascita della Scuola; per cui ringraziamo tutti quelli che hanno lavorato per ben 15 anni almeno e hanno aperto la strada giusta per far sì che questa grande famiglia abbia una "casa" dove sistemarsi.

Dobbiamo anche ringraziare tutti gli allievi, gli insegnanti interni ed esterni, i collaboratori, le famiglie, chi ci supporta sempre giorno dopo giorno e crede davvero nel nostro modo di lavorare, grazie di cuore, senza di Voi noi non saremmo niente.

Il tema di questo Saggio lo lasciamo in sospeso, come se potesse rivelarsi ai vostri occhi man mano che lo spettacolo fluisce: il momento storico non lascia spazio a tentativi e attese, bisogna agire, comprendere dove andare, fare una scelta precisa e portare avanti i valori più profondi in cui crediamo...avere un pubblico che osserva il tuo lavoro è una grande occasione per trasmettere messaggi parlando ad un livello diverso fatto di immagini e sensazioni.. speriamo di potervi ancora una volta catturare ed ispirare!


Quest' anno lo spettacolo sarà presso il Teatro Giacosa di Ivrea, festeggiamo il decennale nel Teatro della nostra città!

Altre novità nel programma delle due serate:


GIOVEDI' 14 giugno

H 19.15 esibizione di Danza del Ventre curata da Ilaria Germano. Oltre alle ragazze si esibirà anche l'insegnante.

H 19.45 aperitivo convenzionato al Caffè del Teatro che gentilmente collabora con noi quest'anno.

H 21.00 Seconda parte dello spettacolo con afro, musica, hip hop e contemporaneo curata da Gloria Santella, Giulia Ceolin, Irene Dalbuoni, Davide Simonetta, Tommaso Serratore, Barbara Menietti.

I nostri musicisti: Davide Tone Simonetta, Cheikh Fall, Dao Ladji, Andrea Sassola, Luca Boggio

 

VENERDI' 15 giugno

H 19.15 esibizione di Danza del Ventre curata da Ilaria Germano e di Flamenco a cura di Simona del Giudice con musica dal vivo: alla chitarra Carmine "Nucho" Nobile, al cante y palmas Silvia "chiqui" Moiani e Rosanna del Re.
Anche qui le due insegnanti si esibiranno con le allieve e in attesissimo assolo.

H 21.00 Seconda parte dello spettacolo con afro, musica, hip hop e contemporaneo curata da Gloria Santella, Giulia Ceolin, Irene Dalbuoni, Davide Simonetta, Tommaso Serratore, Barbara Menietti.

I nostri musicisti: Davide Tone Simonetta, Cheikh Fall, Dao Ladji, Andrea Sassola, Luca Boggio

 

Vi ricordiamo che per acquistare i biglietti in prevendita occorre recarsi presso il Contato del Canavese e La Galleria del Libro. Vi consigliamo caldamente di affrettarvi perché la sera stessa non ci saranno molti biglietti a disposizione.


Vi aspettiamo in tanti per festeggiare con noi!!

Per info
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel: 3929890372- 3495516840
tel+sms: 3480091281

 

#decennalebaobab #memories #indietroneltempo #anchequestoèbaobab #latradizionenelladanza

Per vedere Evento Facebook clicca qui

 

 

Yoga in fascia - 11/18/25 Maggio 2018

 

A Maggio continuano gli incontri "Yoga in Fascia" con Silvia De Pasquale dedicati alle neo-mamme.

Un momento dedicato....alle mamme che hanno appena partorito o che hanno partorito da tempo; alle mamme che hanno bisogno di condividere, di ritrovare se stesse ed il loro corpo.
Per trovare un tempo che sia solo tuo!

Dalle 10 alle 11, vi aspettiamo!

 

 

 

La Luna Smembrata con Carla Joly - 26 Maggio 2018

 

La Luna Smembrata; le ferite del femminile, consapevolezza e guarigione

Una serata dedicata alla donna ferita. Per presentare la figura della Dea azteca Coyolxauhqui-della Luna smembrata, ritrovata nel 1978 durante degli scavi che portarono alla luce un tempio a Città del Messico.
Questa Dea che una maga potente, uccise la madre Coatlique incinta, dal suo ventre uscì Huitzilopoctli il dio della guerra che uccise la Dea insieme ad altri fratelli e sorelle; la sua testa lanciata nel cielo divenne la Luna.


Questa immagine come metafora della guerra tra i due sessi e (in questa era) dello smembramento fisico e psichico delle donne violate, mutilate in caso di abusi, violenze e pratiche della moderna chirurgia ostetrica e ginecologica, ma anche farmacologiche. Pensiamo a tutto il capitolo delle terapie ormonali compresi gli anticoncezionali (dalla possibilità dell’1% di parti cesarei - in epoca recente e medica, come dimostra l’esperienza della clinica Semmelweis in Austria - siamo arrivati alle percentuali del 70%, raggiunto anche in alcune regioni italiane).

Maschile e femminile sono dentro di noi, perciò in questa escalation di violenza,  nessuno è vincente. Anche il maschile viene mutilato nella sua parte femminile. Nascita e morte sono indissolubilmente legate, non vi è una senza l’altra come ben ogni donna sa nelle viscere del suo corpo. Come uscirne? Torniamo al matriarcato in un' alternanza continua, una ciclica spartizione del potere nelle ere.

Torniamo indietro di 10.000 anni!  Torniamo a schiavizzare gli uomini o progrediamo?  Possiamo anche solo immaginare di andare oltre questa guerra e cominciare a mettervi fine partendo da noi, dal nostro corpo maschile e femminile?

Come far pace? Esperienza del sentire e del trasformare.

Il nostro corpo lo sa. Fare esperienza nella pace e mettere fine alla guerra. 

Chiuedere il conflitto dentro di noi porterà la pace nel mondo.

Madre Terra e Padre Cielo potranno tornare ad amarsi e rispettarsi. La sacralità riconosciuta alla madre e alla sessualità, la valorizzazione delle differenze tra maschile e femminile, il rispetto della nascita e della sua integrità aprono nuove prospettive, creano Pace.

Leggi tutto

Laboratori, Seminari, Spettacoli e Produzioni