Irene Dalbuoni

 

INCONTRI DI DANZA AFRO E...

Irene Dalbuoni

Laureata in Storia della Danza, ha frequentato, dall’età di sei anni, molteplici scuole, imparando così le varie tecniche della danza classica, moderna, contemporanea e africana; negli ultimi anni si è specializzata nel teatro-danza e nella danza d'espressione africana.

Ha partecipato a numerosi spettacoli e stage principalmente in Italia, in Francia e in Belgio, studiando con Loredana Furno, Cristiana Valsesia, Giorgio Rossi, Ambra Senatore, Doriana Crema , Raffaella Giordano, Barbara Uccelli, Katina Genero, Koffi Koko, Vincent Harisdo, Peter Badejo, Merlin Nyankam, Bertrand Moufflè, Cyrill Vaillon, Gianni Bissaca, Walter Malosti e Paola Fatima Casetta, di cui è stata assistente. Dal 2005 insegna regolarmente danza africana tenendo diversi stage in Italia in particolare in Piemonte, Toscana e Valle d'Aosta.

 

ESPERIENZE PROFESSIONALI

 

  • 2018-2005 Insegnate di danza africana a Ivrea, Biella, Aosta e Casalborgone .
  • 2010-2008 Insegnante di Storia della danza e coreografia alla Scuola di Teatro del Teatro Giacosa di Ivrea;
  • 2010-2002 Conduzione del laboratorio permanente di teatro-danza all’Università di Torino, con performance finali, in collaborazione con l’Accademia Albertina di Torino ed il Conservatorio;
  • 2007-2005 Insegnante di propedeutica alla danza per adulti, presso la Palestra Effemme Torino;

2007-2004 Assistente nei corsi principianti-intermedi e intermedi-avanzati di danza africana tenuti da Paola Fatima Casetta, presso Palestra Effemme Torino;

  • 2003 Partecipazione e conduzione degli eventi “DAMSdanza” al Salone del Libro di Torino;
  • 2003 Partecipazione al Festival “a corps”, Festival Universitarie Europeen de danse contemporaine di Poitiers (Francia), come responsabile e danzatrice, con il gruppo SCREMATASOMA ;
  • 2003-2002 Spettacolo dal 24 al 30 aprile 2002 “L’Agnese va a morire” al Sacrario del Martinetto di Torino in occasione della Festa della Liberazione, con la regia di Gianni Bissaca; nel dicembre 2002 al teatro Agnelli di Torino e il 25 aprile 2003 al municipio di Caluso (TO);
  • 2002 Partecipazione e conduzione delle “letture danzate” del DAMS di Torino, alla manifestazione “Giovani e Parole” coordinata dall’Osservatorio Letterario del Comune di Torino;
  • 2002 Partecipazione al Festival “Planetado” del Teatro Le Grand Bleu di Lille (Francia), sempre come responsabile e danzatrice, con il gruppo SCREMATASOMA,
  • 2002 Spettacolo “6x12x24” alla Fornace Carena di Cambiano (TO) con la regia di Gianni Bissaca;
  • 2002/2001 Con la compagnia E_LE_MENTI, del Laboratorio Coreografico di teatro-danza del DAMS, abbiamo rappresentato lo spettacolo [e una volta una vita inciampava..., nel giugno 2001 alla biblioteca “A. della Corte”(villa Tesoriera) di Torino, nel novembre 2001 al Conservatorio G. Verdi di Torino, nel maggio 2002 alla rassegna BIG alla Cavallerizza di Torino e nel giugno 2002 all’inaugurazione della nuova sede dell’InformaGiovani del Comune di Torino;
  • 2001 Laboratorio teatrale con Walter Malosti e Tommaso Rotella su le “Baccanti” di Euripide.

 

TeatroDanza

Il teatrodanza è un fenomeno alquanto complesso della coreografia del Novecento affermatosi nella Germania occidentale tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Settanta, ad opera principale di Pina Bausch.
La novità del suo lavoro non consiste tanto nell'invenzione di nuove forme e nuovi gesti, da riprodurre uguali a se stessi, quanto nell'interpretazione personale della forma che si vuole rappresentare, entrambe sostenute dal concetto basilare del rapporto tra fragilità e forza.
I danzatori sono chiamati alla creazione attraverso l'improvvisazione generata dalle domande che la coreografa pone loro.
Per questo motivo gli interpreti della compagnia della Bausch vengono spesso denominati con il neologismo di danzattori. Infatti essi non ricoprono solamente il ruolo di danzatori, ma anche quello di attori e di autori dell'opera.
Un altro elemento di novità è costituito dall'interazione tra i danzatori e la molteplicità di materiali scenici di derivazione strettamente teatrale.

 

 

"CIRCOSTANZE", danza afro e molto altro.

Quest'anno per varie ragioni propongo un laboratorio con cadenza mensile, con restituzione finale.

L'orario sarà dalle 16.30-18.30 un sabato al mese.
Si comincia il 19 settembre... Sarà un lavoro particolare legato alla danza afro, all'improvvisazione e al teatro-danza con musica dal vivo.
Chi fosse interessato mi contatti per avere le date complete e info sui costi.
Per iscriversi è necessario avere il certificato medico e l'iscrizione al Baobab.

 

DATE INCONTRI (di sabato):

19 settembre
24 ottobre
21 novembre
12 dicembre
23 gennaio
20 febbraio
20 marzo
17 aprile
8   maggio
29 maggio

ORARIO: 16.30-18.30
 
 
 
PRENOTAZIONE LEZIONI
E’ OBBLIGATORIO PRENOTARSI PER TUTTE LE LEZIONI
 
PER INFO E ISCRIZIONI
347 043 1356 Irene

 

 

 

 

 

Irene Dalbuoni

  INCONTRI DI DANZA AFRO E... Leggi Tutto

Francesca Brizzolara e Renato Cravero

LABORATORIO di TEATRO per Adolescenti e Ragazzi Leggi Tutto

Reiki

    GUARIGIONE NATURALE: REIKI con Swami Anand Ajad Leggi Tutto

Rocco Zara

  AIKIDO per Adulti e Bimbi Leggi Tutto

Francesca Bottone

    PERCORSI MUSICALI per Bimbi Leggi Tutto

Dott. Andrea Sassola

    Studioso PNEI, Chimico farmaceutico, Biologo Nutrizionista (Fisiopatologo) Leggi Tutto

Sonia Caronni

  Counselor psicosintetico – Criminologa Leggi Tutto
  • 1