La Luna Smembrata con Carla Joly - 26 Maggio 2018

 

La Luna Smembrata; le ferite del femminile, consapevolezza e guarigione

Una serata dedicata alla donna ferita. Per presentare la figura della Dea azteca Coyolxauhqui-della Luna smembrata, ritrovata nel 1978 durante degli scavi che portarono alla luce un tempio a Città del Messico.
Questa Dea che una maga potente, uccise la madre Coatlique incinta, dal suo ventre uscì Huitzilopoctli il dio della guerra che uccise la Dea insieme ad altri fratelli e sorelle; la sua testa lanciata nel cielo divenne la Luna.


Questa immagine come metafora della guerra tra i due sessi e (in questa era) dello smembramento fisico e psichico delle donne violate, mutilate in caso di abusi, violenze e pratiche della moderna chirurgia ostetrica e ginecologica, ma anche farmacologiche. Pensiamo a tutto il capitolo delle terapie ormonali compresi gli anticoncezionali (dalla possibilità dell’1% di parti cesarei - in epoca recente e medica, come dimostra l’esperienza della clinica Semmelweis in Austria - siamo arrivati alle percentuali del 70%, raggiunto anche in alcune regioni italiane).

Maschile e femminile sono dentro di noi, perciò in questa escalation di violenza,  nessuno è vincente. Anche il maschile viene mutilato nella sua parte femminile. Nascita e morte sono indissolubilmente legate, non vi è una senza l’altra come ben ogni donna sa nelle viscere del suo corpo. Come uscirne? Torniamo al matriarcato in un' alternanza continua, una ciclica spartizione del potere nelle ere.

Torniamo indietro di 10.000 anni!  Torniamo a schiavizzare gli uomini o progrediamo?  Possiamo anche solo immaginare di andare oltre questa guerra e cominciare a mettervi fine partendo da noi, dal nostro corpo maschile e femminile?

Come far pace? Esperienza del sentire e del trasformare.

Il nostro corpo lo sa. Fare esperienza nella pace e mettere fine alla guerra. 

Chiuedere il conflitto dentro di noi porterà la pace nel mondo.

Madre Terra e Padre Cielo potranno tornare ad amarsi e rispettarsi. La sacralità riconosciuta alla madre e alla sessualità, la valorizzazione delle differenze tra maschile e femminile, il rispetto della nascita e della sua integrità aprono nuove prospettive, creano Pace.

Leggi tutto

Danza e Canta la Vita con Sabina Ignoti

 

Sabina Ignoti torna a trovarci finalmente.

***DANZA E CANTA LA VITA***
CORPO - VOCE - ESPRESSIONE LIBERA

Sabina vi invita a esplorare il legame tra corpo e voce.
Integrando l’azione del movimento, la vibrazione della voce e il benessere del massaggio, ci riconnettiamo al flusso naturale della vita, fonte di armonia, guarigione e gioia.
Grazie a questo approccio il corpo si libera a livello fisico, emozionale e energetico.
La Danza e il Canto emergono spontaneamente per celebrare la Vita.

Leggi tutto

Esplorazioni Somatiche 2017 "inspiro_espiro_vuoto" con Giulia Ceolin - 3 Dicembre 2017

 

Esplorazioni Somatiche con Giulia Ceolin

il corpo è permeabile, tessuti che comunicano tra di loro e con l'ambiente circostante per trasmettere informazioni.

Ma quali?
Come si muovono le sensazioni e le emozioni dentro al corpo?
Come queste informazioni influenzano il movimento e la creatività motoria?

Esplorazioni somatiche è un contenitore in cui si può esercitare l'ascolto, la percezione e l'utilizzo del linguaggio per trarre ispirazione da ciò che nel corpo si muove quotidianamente dall'interno all'esterno e dall'esterno all'interno.

Dedicato a danzatori, coreografi e movers o ricercatori che abbiano voglia di esplorare differenti mappe e sentieri.

Leggi tutto

Fisiologia del potenziale femminile con Carla Joly - 4 Novembre 2017

 

Fisiologia del potenziale femminile con Carla Joly

E' davvero con piacere che proponiamo questo primo seminario sullo studio dell'anatomia del femminile in modo esperienziale con una guida davvero preziosa:

Carla Joly è ostetrica con pluridecennale esperienza nel campo sia ospedaliero che della libera professione, ma è anche ricercatrice specializzata nella creazione di percorsi di guarigione della nascita e del femminile, ispiratrice per una gravidanza consapevole, terapeuta di massaggio metamorfico e molto altro...

Troppe patologie "femminili" nascono da uno scarso ascolto del proprio corpo, da un'ignoranza dell'anatomia e della fisiologia dell'apparato, dal non aver mai avuto un'adeguata conoscenza e, di conseguenza, percezione di ciò che ci appartiene dalla nascita ma rimane nascosto alla vista.

Leggi tutto

Anatomia Esperienziale con Jader Tolja

 

"L'uomo è un'intelligenza, non 'servita da', ma 'al servizio dei' propri organi"   Aldous Huxley

Gli organi sono composti per la gran parte da tessuto connettivale.

Ad esempio solo il 15/20 per cento del fegato è costituito da cellule epatiche. Il restante 80/85 per cento, secondo il medico e ricercatore russo Alekseijev, è formato da connettivo.

Le implicazioni di ciò sono che le qualità di un organo come densità, consistenza, mobilità, idratazione od altro seguono gli stessi principi del tessuto connettivo del resto del corpo.

Con esperienze specifiche e mirate queste particolari condizioni degli organi possono quindi essere percepite con facilità, così come già succede con altri tessuti come ad esempio la pelle o i muscoli.

L’anatomia esperienziale è un approccio diretto all’anatomia che permette, agli insegnanti e praticanti delle diverse discipline corporee, di comprendere l’anatomia ad un livello che non è solo intellettuale.

In questo modo si crea continuità con la propria esperienza professionale e quotidiana ed un ponte verso la comprensione delle conseguenze psichiche dei suoi cambiamenti di stato.

Per partecipare al seminario non è pertanto richiesta una pregressa conoscenza dell’anatomia o di particolari tecniche corporee, ma solo disponibilità all’ascolto e sospensione di pre-giudizi.

Leggi tutto

Laboratorio coreografico con Katina Genero "Danze estreme open"

 

 

Laboratorio Coreografico "DANZE ESTREME open" con Katina Genero.

Dopo il successo della prima edizione abbiamo deciso di riproporre il percorso laboratoriale con Katina Genero e di aprirlo anche alle allieve di livello intermedio avanzato.
Le date del laboratorio saranno:

12 - 13 novembre
17 - 18 dicembre
21 - 22 gennaio
4 - 5 marzo
8 - 9 aprile
12 - 13 maggio (venerdì e sabato)

Gli orari saranno:
sabato 14.00 - 20.00
domenica 10.00 - 16.00

Gli orari dell'ultimo appuntamento che sarà di venerdì e sabato si chiariranno nel corso degli incontri. Nell'ultima giornata è prevista l'esibizione del gruppo all'Auditorium Comunale di Pont Saint Martin all'interno della terza Baobab Soiree.

Costi:
Ogni laboratorio costerà 80 euro, compreso quello finale, ci sarà il costo del costume che servirà per l'esibizione.
C'è la possibilità di dormire nella scuola anche la sera del venerdì per chi arriva da molto lontano al costo simbolico di 1 euro a notte.

Abbiamo già un buon numero di richieste e i posti verranno assegnati in ordine di arrivo del bonifico del primo incontro. Per poter creare un gruppo il piu omogeneo possibile però, chiediamo a chi fosse interessato di chiamare direttamente Giulia al 349.5516840 e parlare con lei prima di prenotare.
Grazie a tutti, vi aspettiamo a braccia aperte!

 

 

Training fisico con Sabrina Marsili

 

Baobab Musiche e Danze d'Africa è lieto di ospiarei una Residenza Artistica con Sabrina Marsili, attrice e performer canavesana che vive e lavora tra Italia e Francia. La residenza avrà come scopo il perfezionamento dell'ultima creazione della compagnia "I colori del tempo" uno spettacolo che affronta l'attuale tema dell' immigrazione in un modo delicato e femminile.

Leggi tutto