Open Call per "Rassegna di gruppi di danza afro" (non professionali)

 

Open Call per "Rassegna di gruppi di danza afro" (non professionali)

Troppo tempo è passato dall'ultima condivisione tra allievi, insegnanti, curiosi, musicisti e la voglia di farlo è tanta!!

Per cui:

Noi del Baobab apriamo un Open Call per qualsiasi insegnante abbia voglia di condividere sullo stesso palco di altri 10/15 minuti delle proprie creazioni con gli allievi che seguono corsi di danza afro.

Cosa offriamo?
Mettiamo a disposizione il Teatro Comunale di Pont Saint Martin con una dotazione basica di microfoni e luci, il tempo nel pomeriggio per le prove e un piccolo rimborso spese per il viaggio di 250 euro per 5 gruppi che selezioneremo tra le proposte che ci arriveranno.

Cosa cerchiamo?
Ogni insegnante è libero di proporre qualsiasi tema abbia voglia di affrontare con musica dal vivo o registrata basta che sia nello stile afro/afro contemporaneo.

 

PROGRAMMA:

Sabato 14 aprile
H 18.00 nel foyer del Teatro tavola rotonda con tutti i partecipanti per discutere insieme di temi a noi cari rispetto a come si affronta lo studio, la pratica e la ricerca in questa danza e musica.

H 21.00 Spettacolo dei gruppi partecipanti.

Domenica 14 aprile
H 10.00 - 18.00 Workshops aperti a tutti con gli insegnanti che hanno portato il proprio gruppo alla rassegna @ Baobab. Ogni insegnante avrà un'ora a disposizione per dare un assaggio della propria tecnica con un rimborso di 50 euro.
(Gli orari precisi e le modalità di partecipazione degli esterni saranno comunicati a tempo debito ad allievi, pubblico e insegnanti).

Come poter partecipare?
Mandate un PDF con una breve descrizione del lavoro che si vuole presentare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro venerdì 21 dicembre 2018. Entro metà gennaio 2019 comunicheremo i 5 gruppi che si esibiranno sul palco e maggiori dettagli di gestione dell'evento.

 

Per qualsiasi domanda o chiarimento non esitate a contattarci al:

392.9890372 Gloria
349.5516840 Giulia

Per inviare le candidature:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lo spirito dell'iniziativa è proprio lo scambio di esperienze, contenuti e tecniche tra chi ama questo stile e questa cultura...Che dire, speriamo partecipiate numerosi, noi abbiamo voglia di conoscervi e danzare con voi!!
A presto...

 

 

 

 

"Luna Crescente" di Valentina Corrado, Rodolfo Colombara, Giulia Ceolin

28 - Luna crescente - V. CORRADO/R. COLOMBARA/G. CEOLIN from coorpi on Vimeo.

 

Video per Concorso "La Danza in 1 minuto" di Coorpi - VI Edizione 

Assegnato Premio Menzione Piemonte 

 

Regia, riprese e montaggio: Valentina Corrado, Rodolfo Colombara

Ideazione e sviluppo: Valentina Corrado, Rodolfo Colombara, Giulia Ceolin

Coreografie: Giulia Ceolin

Ballerine (in ordine di apparizione): Silvia Mollo, Teresa Layla Pedrotta, Valentina Corrado, Giulia Ceolin, Elisa Parla

Musica: "Waxing moon" di Flavio Rubatto

 

 

 

"Sirene" di Federica Loredan

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sirene (WORK IN PROGRESS):

Una rete rosso sangue. Mattanza.
Cerco di ricucire i legami, la famiglia.
Tenere insieme i pezzi. Raccogliere i frutti. Un’attività febbrile.
Sputata dal mare come un relitto. Una figura mitologica.
La coda di una sirena, pesante, ricoperta di chiavi come fossero parassiti, crostacei.
Incagliata. Suonano come catene, mi fanno affondare
Eppure sono le mie risorse, ma non so quale sia quella giusta per uscirne,
Un corpo diviso in due, metà in viaggio metà impigliata nell’oblio.


Durata:30'
Ideazione, composizione ritmica e coreografica: Federica Loredan
Musica (per "Sirene"): Davide Mantovani
Costumi (per "Sirene"): Laboratorio Fulmicotone

 

 

"Sosterrò le ragioni della leggerezza" di Francesca Cola

 

Breve trattato corporeo sulla leggerezza

E' nella geografia del gioco di un bambino che si apre questa piccola riflessione corporea sulla leggerezza. Il suo corpo da capriolo interroga e indaga la natura delle cose con poetica semplicità. E' poi nella grazia dell'incontro con il corpo grande di un danzatore con cui si intrecciano la poesia del gesto, del movimento e l'esplorazione delicata della fragilità dell'umano, che lo spettatore può intuire, come sosteneva Calvin, che proprio la vivacità e la mobilità dell'intelligenza sfuggono alla condanna del peso.

Leggi tutto

"Colori del tempo" di Sabrina Marsili

Il progetto COLORI DEL TEMPO , in via di creazione, vede in scena Sabrina Marsili, attrice-performer e Aida Revol, danzatrice di origini algerine. Insieme stiamo costruendo questo viaggio attraverso diverse influenze: dalla danza alla musica orientali , dal silenzio del deserto alle marce degli uomini in fuga dall’inferno della guerra e in cerca di rifugio, dal tempo che si srotola intorno a noi e che ci avviluppa, malgrado noi. Durata 45mn.    

Un ringraziamento particolare allo Spazio Baobab, nelle persone di Giulia Ceolin e Gloria Santella , con cui ci accomuna la fiamma  del cercare.  

Leggi tutto

Cosmo

"Disordine" - Cosmo

Riprese live: Traffic Festival di Torino
Performers: Barbara Menietti, Ilaria Quaglia, SIlvia D'Aries
Coreografie: Volvon (Giulia Ceolin, Francesca Cola)
Riprese: Paolo Bertino, Francesca Cola, Gabriele Ottino
Montaggio: Marco Jacopo Bianchi

 

 

ATAFILM Production

"Polvere " - The Jab - 2017

The Jab sono:
Alæ - Voce e Chitarra
Rio - Tastiere
Ice - Basso
Dave - Batteria
Kev - Chitarra solista

Polvere è registrato, prodotto e mixato da: Gabriele Gigli & Erik Calvo presso SAG Ivrea (TO)
Riprese, regia e montaggio: Atafilm Productions
Coreografie e corpo di ballo: Giulia Ceolin, Baobab Musiche e Danze d'Africa
Costumi: Paola Borghi - Il Bottone Quadrato
Booking & Management : Miscela Management

 

"Sbodinois" - Atafilm Productions - Giulia Ceolin / Cosmo

Video per concorso "La danza in 1 minuto" di Coorpi - V edizione 2015

Assegnato premio Menzione Piemonte Movie

Il cortometraggio Sbodinois mette in scena il concetto stesso di danza in cui la rappresentazione del movimento avviene attraverso il corpo ed il suono. Colpisce l`originalità e l`intelligenza con cui in pochi istanti ci viene mostrata una danza di corpi, luci e suoni e di come questi elementi comunichino tra di loro in un rapporto di perfetto equilibrio e arminia.

Realizzato insieme a Giulia Ceolin
Musiche di Cosmo



 

"DANZA in video" - Atafilm Productions - Primo progetto (video ufficiale)

Baobab Musiche e Danze d'Africa e Atafilm Productions presentano: "DANZA in video", il primo progetto video con il Laboratorio Coreografico, tenuto da Giulia Ceolin.